mercoledì 30 settembre 2015

Nemi, festeggiamenti per il ventennale dei Vigili del Fuoco Volontari

http://www.ilcaffe.tv/

I  Vigili del Fuoco volontari di Nemi hanno festeggiato ieri il ventennale di istituzione del comando presso il distaccamento di via San Michele. Alla cerimonia sono intervenute tutte le massime autorità civili e religiose, il parroco del paese, Padre Luigi Caria, il Comandante dei Carabinieri maresciallo Dario Riccio, il Comandante della Polizia Locale tenente Gabriele Di Bella, il sindaco Alberto Bertucci e il Comandante provinciale dei pompieri di Roma Marco Ghimenti.

1005 Dopo la Messa celebrata nel cortile della caserma, c’è stata la visita alla struttura e un pranzo conviviale presso un ristorante della zona, tutto organizzato perfettamente dai 60 volontari diretti dal caposede Gianni Margherini. Per l’occasione è stato salutato calorosamente anche l’ex caposede, uno dei volontari storici, Franco Cocchi, che lascia il distaccamento per raggiunti limiti di età. Sono intervenuti alla giornata di festa anche gli ex comandanti provinciali dei vigili del fuoco di Roma Parisi e Abate e il direttore generale Riccio. Presenti anche numerosi altri funzionari del comando provinciale di via Genova e dell’ufficio stampa dei vigili del fuoco di Roma e provincia. A fare gli auguri e a mostrare il loro apprezzamento ai volontari, anche i colleghi e i responsabili dei distaccamenti dei pompieri di Velletri, Frascati e Marino. Ogni anno i vigili del fuoco di Nemi compiono circa 500 interventi in tutto il territorio della provincia di Roma, dei Castelli Romani e all’occorrenza anche nella Capitale. Al termine della giornata di festeggiamenti, sono state donate alcune targhe ricordo e il sindaco Bertucci ha ringraziato pubblicamente i volontari per il loro prezioso lavoro svolto in questi venti anni a favore di tutta la comunità e delle persone in difficoltà.

fonte: http://www.ilfaroinrete.it