giovedì 18 gennaio 2018

Indicazioni Operative del Capo del CNVF - Formazione del Personale Volontario del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco in servizio presso i distaccamenti volontari



Indicazioni Operative del Capo del CNVF - Formazione del Personale Volontario del  Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco in servizio presso i distaccamenti volontari.





PUBBLICATA LA NOTA DEL CAPO DEL CORPO NAZIONALE di chiarimento sulla formazione del personale volontario e di FORTE IMPULSO a CORSI d’ INGRESSO , PATENTI e CAPO SQUADRA VOLONTARIO !!!!!

Mentre altri si dilettavano in una sterile polemica chiedendosi che cosa stavamo facendo, noi dell’Anvvfv nel silenzio abbiamo lavorato ed ecco finalmente arrivato il risultato di tanto duro lavoro fatto di incontri , lettere e istanze finalmente colte dall’Amministrazione .

Chiarito una volta per tutte ( si spera ) che il corso di primo ingresso e’ di 120 e non 160 , 200 ore come alcuni comandi con fantasia hanno preteso di fare ( non esistono le prove ginniche !!!!!!!! ) , si chiarisce altresì l’altro fenomeno che come il primo era stato ripetutamente denunciato dalla
Nostra Associazione nazionale , sulle base delle puntuali segnalazioni pervenute da tutte le nostre sezioni territoriali , relativo alla carenza delle patenti ministeriali e alla difficoltà nelle conversioni .

Anche in questo caso l’interpretazione ad personam inventata in molti comandi in merito alle conversioni delle patenti da Cuvili e Ministeriali è stata smentita con preciso chiarimento sulle reali modalità da noi sempre sostenute ,che darà una boccata d’ossigeno anche al problema gravissimo della mancanza di patenti nei distaccamenti volontari .

E poi !!!! Si dichiara finalmente senza mezzi termini ciò che abbiamo promesso e ottenuto dall’amministrazione nei termini da noi sempre raccontati a tutte le riunioni ovvero l’istituzione del corso per i Capi Squadra ( figura fondamentale per la composizione della squadra di soccorso e nella gestione dell’intervento ) utilizzando il precedente decreto dell’ultimo corso e le stesse risorse ad esso assegnate e parzialmente inutilizzate !

Fatti, non chiacchiere . Lavoro silenzioso e RISULTATI ( del quale ci attendiamo comunque il felice salto del resto del mucchio che nella realtà si è più curato a diffidare e diffamare anziché costruire , sul carro dei vincitori ) .

“Per i VOLONTARI tra i VOLONTARI “ questo è il motto del 2018 !

Non dimenticandoci mai di mantenere sempre #sulatesta

Il Presidente Nazionale

Luca Bonello